Aiuto ai malati di AIDS

P1050312 (Large)L’AIDS è una pandemia in Africa. La Tanzania ha dati ufficiali che registrano una prevalenza del 5,8% in adulti (1.600.000 persone) e circa 230.000 bambini malati. Altro dato importante è l’alto numero di orfani dovuti all’AIDS (1.300.000). Questa malattia colpisce la fascia fertile della popolazione, adulti che dovrebbero provvedere al mantenimento dei vecchi e bambini e che diventano troppo deboli per lavorare.

Il progetto che già da qualche anno portiamo avanti è quello di mantenere le famiglie dei malati di AIDS del villaggio attraverso generi di prima necessità (riso, fagioli, zucchero e mais) e di aiutare i malati quando subentrano malattie intercorrenti (la cura con farmaci antiretrovirali è gratuita).

Il gruppo che usufruisce dell’aiuto consta di una ventina di persone ed è stabile da qualche anno (!!). Tutti prendono la terapia con regolarità e l’infermiera Helena li aiuta ad organizzarsi per le attività che riescono a svolgere (l’ultima, intreccio di cestini di agave) invece di dover lavorare il campo, con maggior fatica.

2012: VALORE DEL PROGETTO 1000 euro 

2013: VALORE DEL PROGETTO 1000 euro 

2014: VALORE DEL PROGETTO 1000 euro 

2015: VALORE DEL PROGETTO 400 EURO

2016: VALORE DEL PROGETTO 400 EURO

2017: VALORE DEL PROGETTO 400 EURO

 

Lascia un Commento